Economia internazionale

Anche l’Indonesia avvia la sua guerra dei dazi: tariffe dal 100 al 200% sull’import cinese

11 Luglio 2024 - 06:08

-

141 visualizzazioni

Anche l'Indonesia avvia la sua guerra dei dazi: tariffe dal 100 al 200% sull'import cinese

Federico Giuliani

L’obiettivo della mossa di Jakarta? Mitigare gli effetti dello scontro in corso tra Usa e Cina. Quali sono i beni finiti nel mirino del governo indonesiano.

La guerra dei dazi tra Stati Uniti e Cina ha spinto l’Indonesia ad attuare, a sua volta, tariffe dal 100 al 200% sull’importazione di alcuni beni cinesi. L’obiettivo di questa mossa? Mitigare gli effetti dello scontro in corso lungo l’asse Washington-Pechino.

Il ministro del Commercio indonesiano, Zulkifli Hasan, ha spiegato che la nuova politica entrerà in vigore una volta emanata la relativa regolamentazione, aggiungendo che la Trade War che coinvolge Cina e Occidente sta causando un eccesso di offerta oltre la Muraglia. La conseguenza di un simile fenomeno è semplice: Pechino, non potendo più esportare i propri beni nei ricchi mercati occidentali, è costretta a reindirizzare l’export altrove, Indonesia compresa. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Sostieni il giornalismo di qualità, abbonati a Money.it

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Abbonati ora

Sei già iscritto? Clicca qui

Commenta:

Money.it è una testata giornalistica a tema economico e finanziario. Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 84/2018 del 12/04/2018.

Money.it srl a socio unico (Aut. ROC n.31425) - P. IVA: 13586361001

Termini e Condizioni