Valute

Il peso non vale più nulla: in Argentina tornano le monete provinciali

6 Luglio 2024 - 06:43

-

38.721 visualizzazioni

Il peso non vale più nulla: in Argentina tornano le monete provinciali

Redazione Money Premium

Durante la campagna elettorale, il presidente Javier Milei è stato criticato per aver proposto un sistema di libera concorrenza valutaria.

La provincia argentina di La Rioja ha recentemente introdotto una propria moneta per gestire i debiti locali, denominata ufficialmente "Debt Cancellation Bonds" ma più comunemente nota come "Chacho", con un tasso di cambio di 1 Chacho pari a 1 peso argentino.

Durante la campagna elettorale, il presidente Javier Milei è stato criticato per aver proposto un sistema di libera concorrenza valutaria. "Ora stanno promuovendo esattamente ciò che avevo proposto!", ha scritto Milei su X da Davos, accogliendo l’iniziativa delle valute provinciali ma chiarendo che, a differenza del passato, il governo nazionale non offrirà alcun salvataggio finanziario. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Sostieni il giornalismo di qualità, abbonati a Money.it

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Abbonati ora

Sei già iscritto? Clicca qui

Commenta:

Money.it è una testata giornalistica a tema economico e finanziario. Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 84/2018 del 12/04/2018.

Money.it srl a socio unico (Aut. ROC n.31425) - P. IVA: 13586361001

Termini e Condizioni