Politica Internazionale

Cooperazione regionale con vista globale: la Cina guida l’agenda multipolare della Sco

11 Febbraio 2024 - 07:15

-

69 visualizzazioni

Cooperazione regionale con vista globale: la Cina guida l'agenda multipolare della Sco

Federico Giuliani

Nei giorni scorsi in Cina si è riunito il Consiglio dei coordinatori nazionali degli Stati membri dell’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (Sco). Ecco i piani del gruppo.

Sviluppare decisioni congiunte per rafforzare l’interazione in ambiti rilevanti come politica, sicurezza, commercio ed economia, nonché nei campi culturali e umanitari. Sono questi i temi toccati in occasione dell’ultimo Consiglio dei coordinatori nazionali degli Stati membri dell’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (Sco), riunitosi dal 29 gennaio al 1 febbraio scorsi a Pechino, in Cina, sotto la presidenza del Kazakhstan.

Nello specifico, i partecipanti hanno esaminato le bozze delle strategie del gruppo da qui al 2035 oltre che, si legge sul sito ufficiale della Sco, i preparativi “per le riunioni dei Capi di Stato del Consiglio della Sco e del Consiglio dei Ministri degli Esteri della Sco”. Detto altrimenti si è trattato di un summit volto a gettare le fondamenta per prossimi e ancor più rilevanti meeting, ai quali prenderanno parte leader del calibro di Xi Jinping, Narendra Modi e Vladimir Putin, con l’obiettivo di ampliare l’agenda multipolare dei rispettivi governi. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Sostieni il giornalismo di qualità, abbonati a Money.it

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Abbonati ora

Sei già iscritto? Clicca qui

Commenta:

Money.it è una testata giornalistica a tema economico e finanziario. Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 84/2018 del 12/04/2018.

Money.it srl a socio unico (Aut. ROC n.31425) - P. IVA: 13586361001