Criptovalute

Le sfide che attendono stablecoin secondo JPMorgan

11 Febbraio 2024 - 07:10

-

109 visualizzazioni

Le sfide che attendono stablecoin secondo JPMorgan

Redazione Crypto

Nonostante il notevole aumento del 157% di bitcoin nel 2023 e la configurazione quasi ideale per il 2024, il mercato cripto sta lottando con una bassa liquidità dall’anno scorso.

Il valore di mercato delle stablecoin sta nuovamente crescendo, il che è un segnale positivo per la liquidità del mercato cripto, ma non si è ancora completamente ripreso e potrebbe affrontare sfide normative quest’anno, secondo JPMorgan.

Le stablecoin sono cresciute di 60 miliardi di dollari tra il loro picco nel maggio 2022 e il loro minimo di ottobre 2023, toccando i 122 miliardi di dollari. Il picco è avvenuto proprio prima del crollo della rete Terra, che ha generato il contagio che si è diffuso ad altre stablecoin e criptovalute lo scorso anno. Ma mentre gli investitori anticipavano l’approvazione da parte della Securities and Exchange Commission degli ETF di bitcoin in contanti negli Stati Uniti, il mercato si è espanso di 9 miliardi di dollari tra ottobre 2023 e gennaio 2024. Questo è generalmente un “segnale positivo” per il mondo cripto, secondo l’analista di JPMorgan Nikolaos Panigirtzoglou. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Sostieni il giornalismo di qualità, abbonati a Money.it

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Abbonati ora

Sei già iscritto? Clicca qui

Commenta:

Money.it è una testata giornalistica a tema economico e finanziario. Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 84/2018 del 12/04/2018.

Money.it srl a socio unico (Aut. ROC n.31425) - P. IVA: 13586361001