Politica Internazionale

“Troppo anziano”: negli Usa scatta la corsa a scaricare Biden

12 Febbraio 2024 - 07:04

-

160 visualizzazioni

“Troppo anziano”: negli Usa scatta la corsa a scaricare Biden

Roberto Vivaldelli

Sondaggi pessimi, e l’opinione pubblica vicina ai dem scarica il presidente Usa Joe Biden: panico alla Casa Bianca dopo il rapporto del procuratore Robert Hur.

Il recente rapporto del procuratore speciale Robert Hur anziché rappresentare un assist per il presidente Joe Biden - scagionandolo dalle accuse sulla presunta conservazione impropria di documenti riservati - si è rivelato un terremoto che ha scosso la Casa Bianca e la campagna per la rielezione del presidente 81enne.

Hur ha infatti definito Biden “un uomo anziano e con scarsa memoria”, costringendo l’inquilino della Casa Bianca a organizzare in fretta e furia una conferenza stampa per rassicurare gli americani sostenendo di essere la “persona più qualificata in questo Paese per essere presidente”. Ma le rassicurazioni del comandante in capo non hanno fermato un susseguirsi di articoli e report che mettono in dubbio le capacità fisiche e cognitive di Biden. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Sostieni il giornalismo di qualità, abbonati a Money.it

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Abbonati ora

Sei già iscritto? Clicca qui

Commenta:

Money.it è una testata giornalistica a tema economico e finanziario. Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 84/2018 del 12/04/2018.

Money.it srl a socio unico (Aut. ROC n.31425) - P. IVA: 13586361001