Criptovalute

E se l’halving di Bitcoin fosse un evento ribassista per le criptovalute?

2 Aprile 2024 - 10:07

-

2.298 visualizzazioni

E se l'halving di Bitcoin fosse un evento ribassista per le criptovalute?

Redazione Crypto

L’halving si avvicina e mentre il pubblico crypto attende con ansia nuove ondate rialziste, il mercato non sembra ancora intenzionato a esplodere. L’halving potrebbe essere un evento ribassista?

Il prezzo delle criptovalute resta fermo, in attesa dell’evento più atteso degli ultimi quattro anni, l’halving di Bitcoin. Sebbene questo fenomeno comporti una riduzione dell’offerta e alimenti l’euforia nel mondo delle criptovalute - e nel lungo periodo stimoli la crescita del prezzo di Bitcoin - nel breve termine questo potrebbe comportare una possibile contrazione del prezzo di molte crypto.

Per coloro che non ne fossero ancora a conoscenza, l’halving di Bitcoin è un evento che si verifica approssimativamente ogni quattro anni e comporta una riduzione della ricompensa data ai minatori per ogni blocco di transazioni confermate sulla blockchain di Bitcoin. Ma nello specifico, cosa significa? [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Sostieni il giornalismo di qualità, abbonati a Money.it

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Abbonati ora

Sei già iscritto? Clicca qui

Commenta:

Money.it è una testata giornalistica a tema economico e finanziario. Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 84/2018 del 12/04/2018.

Money.it srl a socio unico (Aut. ROC n.31425) - P. IVA: 13586361001

Termini e Condizioni